HR e Digital Transformation: non si può fermare un fiume in piena ma si può imparare a nuotare

Correva l'inizio dell'estate 2017 quando Il Sole 24 Ore affermava: "Il luogo comune che vede il responsabile delle risorse umane intento a gestire (solo) accordi contrattuali, prepensionamenti e simili attività non è mai arrivato a essere improprio come oggi. La causa? Risposta quasi scontata: il digitale, o meglio la trasformazione digitale".  [https://www.ilsole24ore.com/art/trasformazione-digitale-manager-hr-sono-attesi-un-ruolo-chiave-AE2YKWdB]

A distanza di quasi 2 anni e mezzo la trasformazione digitale dei reparti HR ha subito una decisa accelerazione, cui i responsabili del personale sono chiamati a far fronte con impegno e presenza. A un HR Manager è oggi richiesto un triplice sforzo:

  • formarsi per acquisire skills e vision
  • integrarsi nella rivoluzione digitale che investe tutti gli altri reparti aziendali
  • rendere la propria azienda sempre più attiva nei confronti del mercato e sempre più attraente per i migliori talenti.

Il nuovo ruolo dell'HR Manager

Il mutamento di scenario è quindi epocale: da un ruolo burocratico e "politico" a una funzione attiva, dinamica, un vero e proprio asset strategico per la competitività. Cerchiamo di capire come e perché un HR Manager può aumentare competitività e profitti:

  • engagement
    è dimostrato da numerose ricerche [https://smith.queensu.ca/magazine/winter-2014/features/engaging-employees] che le aziende in cui la forza lavoro è più coinvolta, hanno meno costi, miglior clima interno e più guadagni. Il ruolo del responsabile HR è quello di conoscere, classificare, studiare e progettare attività, scenari e opportunità per stimolare l'engagement; la digitalizzazione consente di fare tutto questo in maniera veloce, puntuale, dinamica e accessibile
  • attrattività
    non solo benefit ma sviluppi più complessi, che si intrecciano in maniera armonica con lo stile di vita e gli interessi di ogni singolo dipendente. La digitalizzazione, in particolare la migrazione in Cloud, permette il dialogo con dati e software di diverso genere, dando luogo a scenari di valorizzazione delle persone impensabili senza l'ausilio della tecnologia quale fattore abilitante. Non c'è bisogno di spiegare che se i migliori giocatori vogliono venire da voi, la squadra sarà sempre più forte...
  • misurabilità
    dalle competenze alle performance, dai bisogni formativi alla produttività, tutto può essere misurato per consentire interventi "chirurgici" per affinare e perfezionare i processi, le skills, il raggiungimento degli obiettivi. Una modalità di gestione individualizzata, accorta e veloce rende ogni azienda la migliore versione di sé stessa.

Il lato B della digitalizzazione: la vita dell'HR Manager cambia in meglio

Quando digitalizzazione significa abbandono - ancorché graduale - del cartaceo, si aprono innanzitutto nuove prospettive di agibilità per il responsabile HR: tutto ciò che necessitava di spazio e di presenza fisica si trasforma in procedura digitale dando origine a una "portabilità" della funzione lavorativa che libera tempo ed energie. Cedolini, buste paga, pratiche sanitarie, firme di autenticazione, gestione del welfare e tanto altro ancora possono essere evasi in assoluta semplicità grazie a software e app; l'ufficio diventa uno degli scenari di lavoro, non più indispensabile, per consentire anche a chi ha la responsabilità di occuparsi di tutti i dipendenti di un'azienda, di lavorare in modo sostenibile rispetto alle proprie esigenze di vita.

HR & Digital Transformation: scegliere bene è importante!

Non tutti i software sono all'altezza, soprattutto se si considera il bilancio fra costi, benefici, flessibilità, assistenza, compatibilità e completezza. In questi casi, anche considerando la delicatezza dei dati che un HR Manager deve trattare, è bene affidarsi esclusivamente ai player più affidabili. Per questo motivo PC System ha scelto Zucchetti. Il nome Zucchetti è sinonimo di serietà e garanzia di efficienza, la Suite HR Infinity è senza dubbio la soluzione ideale non solo per i singoli moduli attivabili ma anche perché è in grado di svolgere tutte le funzioni necessarie per la gestione moderna del personale.

HR Infinity Day giovedì 28 novembre: molto più di un corso di nuoto

Se la trasformazione digitale è un fiume in piena e gli HR Manager debbono imparare a nuotare, l'HR Infinity Day organizzato da PC System (Pisa - giovedì 28 novembre 2019), sarà molto più di un corso di nuoto ma un'immersione totale negli scenari possibili per la gestione del personale. Un'occasione unica da non perdere in alcun modo, anche pensando al fatto che la partecipazione è totalmente gratuita.

Info e iscrizioni: https://hr.pcsystem.it/

share