Pc System e Sangfor Technologies: è l’inizio di una nuova era

Le nuove tendenze portate dalla Digital Transformation richiedono ai dipartimenti di Information Technology modelli organizzativi sempre diversi, più flessibili, predisposti al cambiamento e alla reattività, per fornire ai clienti servizi in grado di aumentare l’efficienza mantenendo un ambiente operativo solido e sicuro. 

In un momento particolare come quello attuale, molte aziende hanno aperto le porte al lavoro da remoto, modificando notevolmente la visione aziendale, da sempre ostile allo smart working. Ed è proprio in questo contesto che non possiamo fare a meno di presentare Sangfor Technologies, nuovo partner di Pc System, fornitore altamente affidabile, leader a livello mondiale di soluzioni infrastrutturali IT specializzate nella virtualizzazione dei desktop (VDI) e di Hyperconvergenza (HCI). Sangfor consolida su un unico livello server, storage, hypervisor nativo e fornisce anche backup e networking integrati in un unico hardware basato su tecnologia X86, formando un’unità HCI standardizzata. Grazie a un’unica console di gestione consente un basso utilizzo di risorse specializzate e contemporaneamente garantisce un’estrema facilità nella gestione dell’infrastruttura IT

Fondato nel 2000, Sangfor Technologies conta al momento oltre 6000 aziende clienti, a cui fornisce una vasta gamma di soluzioni in ambito di sicurezza e ottimizzazione informatica. Soluzioni dinamiche e di comprovata affidabilità.

Col passare del tempo le aziende hanno iniziato a fare sempre più affidamento sul cloud, portando l’acquisizione e la compilazione dei dati su un livello più importante nella scala delle priorità. Sangfor ha così messo a disposizione un’infrastruttura IT completa e una piattaforma di gestione semplificata e flessibile in grado di supportare piccole e medie imprese, fornendo loro soluzioni HCI convenienti, adatte al settore di riferimento e ben supportate.

Un esempio su tutti Sangfor aCloud, un’infrastruttura semplificata e consolidata che non prevede costi per l’assistenza all’infrastruttura, spesso impraticabili per la maggior parte delle PMI. Un facile ridimensionamento e un accesso allo storage più rapido e veloce consentono alle aziende di crescere e migliorare, semplificando la propria infrastruttura e massimizzando lo spazio a loro disposizione. Una soluzione nuova, incentrata sul software, che garantisce alte prestazioni. Sangfor aCloud è proprio questo, una piattaforma di infrastruttura ideale per il consolidamento di data center, applicazioni aziendali, protezione dei dati e disaster recovery, nonché una vera e propria trasformazione del cloud. Una soluzione che offre maggiore tranquillità e un accesso sicuro. 

Secondo quanto riportato dal Quadrante Magico di Gartner, entro il 2023 circa il 70% delle imprese eseguirà una vera e propria rivoluzione, adottando soluzioni HCI. Perchè non affidarsi sin da ora a Sangfor per battere la concorrenza? 

share